Foligno, il festival del fatto a mano cerca “artigiani spaziali”

Torna Week Hand: c’è tempo fino al 15 luglio per candidarsi alla selezione per partecipare

FOLIGNO (Perugia) – Week Hand ricerca talenti e, a una settimana dall’apertura delle iscrizioni, sono oltre cento le candidature di artigiani che hanno risposto con entusiasmo da tutta Italia e dall’estero alla call degli organizzatori. C’è tempo fino al 15 luglio per candidarsi alla selezione che porterà alla scelta degli “artigiani spaziali” che prenderanno parte alla quarta edizione di Week Hand, Festival del Fatto a Mano, in programma a Foligno il 22 e il 23 settembre, a Palazzo Trinci.

Week Hand, dopo aver registrato il sold out a tutti i workshop organizzati a Perugia alle Officine Fratti torna per scovare artigiani e designer indipendenti che con costanza, fatica e tanta tenacia hanno deciso di scommettere su se stessi e il proprio brand per portarli a Foligno.
Week Hand come ogni anno, cerca la rarità e la bellezza nelle tecniche artigianali, il talento, l’estro e la creatività di artigiani, makers e designer indipendenti per portarli a Foligno che per due giorni diventa capitale dell’handmade.

La manifestazione, dopo il successo della terza edizione, si conferma anche quest’anno come evento di richiamo del panorama italiano delle autoproduzioni, grazie alla partecipazione di cinquanta artigiani provenienti da tutta Italia, selezionati tramite il bando che chiuderà il 15 luglio e attraverso workshop e laboratori per grandi e bambini sulle tecniche artigianali tradizionali e innovative con tutor di caratura nazionale e partner dedicati.

post_fb_weekhand_18«Ci piace pensare a Week Hand, Festival del Fatto a Mano – spiegano gli organizzatori – come ad una grande piazza creativa, fertile e vivace, che vuol dare al grande pubblico la possibilità di partecipare alla nuova cultura dell’artigianato di qualità a modelli manufatturieri più sensibili, a stili di vita più consapevoli e a comportamenti di consumo più sostenibili: un contenitore di idee, talenti, creazioni, sperimentazioni e divertimento. Per questo motivo, anche per questa edizione, l’organizzazione selezionerà solo i migliori e più talentuosi makers in circolazione che il prossimo settembre porteranno a Foligno le loro creazioni “spaziali”».

La manifestazione è organizzato dall’Associazione Culturale Make e anche quest’anno conferma la presenza di partner importanti come Favini, The Color Soup, Pastiglie Leone, Cosebelle, Mi.La Comunicazione, Igersumbria.

Per non perdere le novità sul programma e sulla prossima edizione www.weekhand.it


Per candidarsi: http://bit.ly/Call_Week_Hand_2018