Un must have della stagione, estate compresa. Tanti modelli per tutte le teste

Chi pensa sia un accessorio solo per l’inverno, evidentemente non ha seguito le novità sulle passerelle per la primavera-estate 2018.

Tanti stilisti, con Dior e Chanel in prima linea, propongono infatti il cappello come accessorio anche per la stagione più calda. Sbarazzino modello simpatica canaglia ma ingentilito da una veletta (come quello nella foto, di Dior), oppure a tesa larga ma scuro, un po’ Tom Sawyer e un po’ mormone ma assolutamente chic.
Apprezzati anche i modelli più leggeri, a turbante, o semplici fasce arricchite però da strass e perline.
Intramontabile il fascino del foulard da diva anni Sessanta (proposto per esempio da Versace), ma le più temerarie possono lanciarsi sul modello stile cowboy.