Un’intera giornata di protesta per il mancato rinnovo dei contratti. La comunicazione del Comune

PERUGIA – Martedì, un’intera giornata di sciopero per le scuole materne e gli asili comunali, per la protesta dei dipendenti pubblici (docenti e personale Ata) a causa del mancato rinnovo dei contratti.

Lo comunica lo stesso Comune di Perugia attraverso la sua pagina Facebook, anticipando lo sciopero del settore scolastico ed educativo.
«Come da comunicazione della Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento della Funzione Pubblica (prot.n.119479 del 24/5/2018) – si legge nella nota di palazzo dei Priori -, si informa che, per il giorno 29 maggio 2018, è stato proclamato uno sciopero nazionale generale di tutti i dipendenti pubblici del settore scolastico ed educativo comunale per l’intera giornata, a causa dei mancati rinnovi contrattuali nel comparto scuola e dalla situazione concernente le/gli insegnanti diplomati magistrali, sia delle scuole statali che comunali».