L’incidente domenica prima di pranzo poco distante dalla casa del giovane motociclista

PERUGIA – È morto il motociclista di 21 anni che domenica si è scontrato frontalmente con un’auto tra Colle Umberto e Capocavallo.

Le sue condizioni sono apparse subito gravi, ma fino all’ultimo si è sperato di riuscire a salvarlo. Il ragazzo, che viveva poco lontano dal luogo dell’incidente, a causa dello scontro è volato nella scarpata a bordo della strada. Sul posto, infatti, è stato necessario l’intervento di polizia municipale, vigili del fuoco e ambulanza del 118.

Secondo quanto ricostruito, per cause ancora in corso di accertamento, il motociclista si sarebbe scontrato frontalmente con un’auto che sopraggiungeva in direzione opposta per poi finire nel fosso sottostante.