L’iniziativa di Amico peloso, tra concorsi, passeggiate e giochi. Confronto con il Comune per promuovere nuove misure per una città pet friendly

PERUGIA – Due giorni dedicati agli amici cani, tra concorsi, passeggiate, eventi formativi e giochi per grandi e bambini. Per due giorni, sabato 12 e domenica 13 maggio, Perugia ospita Mai dire bau, la seconda edizione della manifestazione che dopo due anni di stop: se nel 2015 l’appuntamento era a Pian di Massiano, adesso gli “amici pelosi” approderanno proprio nell’acropoli, sotto le Logge dei Lanari e in piazza Matteotti.

Focus della manifestazione saranno i cani e, in particolare, il rapporto uomo animale. Tante le proposte ludiche e sportive in programma, molti anche i momenti formativi, informativi e di sensibilizzazione sul rispetto degli animali e rivolti al comportamento dei proprietari. Una vera e propria festa per tutta la famiglia con momenti speciali per i più piccoli. Al centro del programma anche diversi appuntamenti dedicati alle potenzialità benefiche del rapporto con l’animale, sia per gli adulti, soprattutto per quanto riguarda gli aspetti motivazionali e di relazione, che per i bambini, in particolare in chiave educativa.

La manifestazione, promossa dall’associazione perugina Amico peloso, è patrocinata da Regione Umbria, Provincia di Perugia e Comune di Perugia e vede la collaborazione dell’Enpa. Si parte sabato 12 maggio con il convegno la città pet friendly dove il Comune di Perugia si confronterà per presentare nuovi interventi per una “città amica degli animali”. Come spiega Paolo Urzi, presidente di Amico peloso, «la manifestazione ha l’ambizione di essere il primo evento sul territorio impegnato nella sensibilizzazione al mondo animale e si rivolge ai proprietari degli amici pelosi, agli amanti degli animali da compagnia e a chi vorrebbe diventarlo. Sarà una grande festa per appassionati e non».
Nel programma anche momenti con esperti educatori per indagare e informare sulle problematiche comportamentali.

In piazza Matteotti ci sarà anche un info point a cura della Società italiana scienze del comportamento animale e di educatori cinofili e di istruttori esperti in problematiche comportamentali che per due giorni fornirà consulenza gratuita.
Non mancheranno esibizioni di Agility dog e sfilate. Tra gli eventi più attesi: il casting per il calendario amico peloso, un set fotografico per i nostri amici pelosi in cui un fotografo immortalerà gli animali da compagnia. I più fotogenici potrebbero diventare i protagonisti del prossimo calendario Amico peloso.

Tante le iniziative dedicate ai più piccoli. Per le due giornate dell’evento ci saranno delle attività di animazione, laboratori, disegni live, inoltre, sarà possibile accarezzare e giocare con i tantissimi cani presenti alla manifestazione. A cura dell’Enpa, per i due giorni, sarà possibile adottare un cane con l’iniziativa adotta un amico.