Luca Presciutti non ce l’ha fatta: è morto oggi pomeriggio a Bangkok

Luca Presciutti (foto Facebook)
Luca Presciutti (foto Facebook)

Tante lacrime per il 37enne perugino finito in coma dopo un incidente. Tutta Perugia si era mobilitata per aiutare la famiglia

PERUGIA – Luca non ce l’ha fatta. Dopo diverse settimane di coma, il 37enne perugino è morto venerdì pomeriggio a Bangkok, nell’ospedale in cui era ricoverato dopo un brutto incidente.

La famiglia si era mobilitata per riportarlo in Italia ma proprio venerdì mattina aveva fatto sapere, tramite l’avvocato Valter Biscotti, che le sue condizioni si erano aggravate. La mamma e il fratello Matteo erano volati in Thailandia per assisterlo: il giovane, molto conosciuto in città, si sarebbe dovuto sposare presto. E in tanti avevano partecipato alla raccolta fondi lanciata da amici e familiari per riuscire a pagare le spese per farlo tornare a casa.
La notizia che tutti speravano di non ricevere già dalle 19 gira sui social, con tutti gli amici che salutano Luca e si stringono intorno alla famiglia.