I vigili del fuoco hanno dovuto tagliare il pezzo di ferro per poter portare il bimbo in ospedale. L’incidente in un’abitazione a Porano

ORVIETO (Terni) – Infilzato nella ringhiera di casa: succede nella zona di Porano. Vittima un bambino di 11 anni che, secondo quanto si apprende, sarebbe rimasto ferito al braccio da una parte appuntita della recinzione della sua abitazione.

Immediato l’intervento dei vigili del fuoco di Orvieto e dell’ambulanza del 118: il pezzo di ringhiera è stato tagliato per permettere al bambino di andare in ospedale, ma una volta in ospedale è stato necessario un successivo taglio della ringhiera per consentire ai sanitari di intervenire per le cure.