I poliziotti fermano una 24enne su una linea low cost: aveva ingerito 100 grammi di eroina

PERUGIA – Eroina nello stomaco e un viaggio in autobus: la droga per Perugia arriva da Roma, trasportata nello stomaco da un corriere che usa le linee low cost.
I poliziotti della squadra mobile della questura lo hanno infatti rintracciato nella serata del 27 aprile scorso nell’ambito di attività finalizzate all’intensificazione dei controlli dei viaggiatori degli autobus di linea, con particolare riguardo alle low cost.
L’uomo, un cittadino nigeriano di 24 anni, il quale viaggiava a bordo di un autobus proveniente da Roma con destinazione Perugia, non ha fornito alcuna giustificazione in merito alla propria presenza in città e al relativo luogo di destinazione.
Gli agenti hanno deciso di approfondire le attività di accertamento accompagnando l’uomo in questura e riscontrando, anche a seguito dei successivi esami clinici, che il cittadino nigeriano oggetto del controllo era un corriere della droga: lo straniero aveva ingerito 4 ovuli di eroina purissima per un peso di oltre 100 grammi. Lo stupefacente è stato sottoposto a sequestro.
L’uomo, su disposizione del pubblico ministero di turno, è stato arrestato per il reato di traffico di sostanze stupefacenti ed associato alla casa circondariale a disposizione dell’autorità giudiziaria.