I provvedimenti del Comune di Foligno in occasione della gara che tocca anche Assisi e Gualdo Tadino

(riceviamo e pubblichiamo)
di Comune di Foligno

FOLIGNO (Perugia) – Sono stati adottati provvedimenti che riguardano la circolazione e la chiusura anticipata delle scuole, in occasione della 10/a e della 11/a del Giro d’Italia, in programma il 15 e il 16 maggio.

Per martedì 15 maggio (tappa Penna-Gualdo Tadino) istituito il divieto di sosta dalle 10 alle 18 in via Valle Vaccagna e in via Nocerina; divieto di circolazione, nel tratto comunale all’interno della frazione di Annifo, dalle 14 fino al passaggio della manifestazione con sbarramenti ai seguenti incroci: SS 77 Val di Chienti – strada per Plestia; strada per Cassignano – strada per Seggio.
Inoltre, dato che la carovana del Giro d’Italia transiterà nella frazione di Colfiorito, intorno alle 16, verrà anticipata alle 14 l’uscita dalla scuola degli studenti del plesso di Colfiorito.
Per la tappa di mercoledì 16 maggio (Assisi-Osimo), previsto il divieto di sosta dalle 8 alle 15 in viale Firenze nel tratto compreso da via Ricci alla rotatoria Madonna Fiamenga; divieto di circolazione dalle 13 a fine passaggio della corsa ciclistica in viale Firenze nel tratto compreso da via Ricci alla rotatoria Madonna Fiamenga con sbarramenti ai seguenti incroci: SS 316 – via Arcamone; SS 316 – Via Innamorati; SS 316 – via La Louviere; via Ricci – via Nieri; via Bettini – Largo Neri; via Vici – via Fedeli; via Vici – via Baldacchini; via Baldaccini – via Laghi di Pilato; via Baldaccini – via La Louviere; viale Firenze – via Monte Adamello; viale Firenze – via Monte Conero; viale Firenze – via Monte Gargano; viale Firenze – rotatoria Madonna Fiamenga. Lungo tutto il percorso interessato dalla competizione ciclistica, saranno istituiti sbarramenti atti alla deviazione del traffico veicolare, per consentire il regolare svolgimento della 10/a e 11/a tappa del Giro d’Italia. Per mercoledì 16 maggio ci sarà la chiusura anticipata alle 12 delle scuole di ogni ordine e grado del Comune.