Foligno, muore nelle acque del Topino

Vani i tentativi dei soccorritori di strappare la donna alla morte

FOLIGNO (Perugia) – Il dramma si è consumato a Foligno, venerdì mattina, nelle stesse acque dalle quali i soccorritori l’hanno recuperata: la donna, un’anziana stando alle informazioni raccolte, è stata strappata al fiume Topino, dove era finita, ma non alla morte. A nulla è valso il tentativo di salvarla di chi per primo l’ha raggiunta. Sul posto, oltre ai vigili del fuoco, la polizia che ora dovrà ricostruire la dinamica dell’accaduto.