Sedicesima edizione per la mostra mercato delle produzioni casearie di qualità a Vallo di Nera, uno dei borghi più belli d’Italia

VALLO DI NERA (Perugia) – Si scaldano i motori per la sedicesima edizione di Fior di cacio, la mostra mercato delle produzioni casearie di qualità. L’appuntamento, ospitato in quello che è uno dei borghi più belli d’Italia, bandiera arancione del touring club italiano e membro dell’associazione nazionale Città del tartufo, è per il 9 e 10 giugno.

Un evento – a cui è stato appena concesso anche il patrocinio del Ministero delle politiche agricole e forestali – che anche quest’anno prevede un ricco programma. Il borgo, infatti, sarà attraversato da “Le vie del cacio”, mostra mercato di produzioni casearie, prodotti tipici del territorio, ma anche artigianato. Torneranno anche i tanto apprezzati educational “I mille matrimoni del formaggio”, dove il cacio sposerà altri prodotti del territorio per far scoprire al palato abbinamenti inebrianti. Non mancheranno i punti di degustazione gratuita lungo il paese, così come le animazioni per i più piccoli, la musica e gli stornelli, le visite alle frazioni e momenti di dibattito su agricoltura e zootecnia.
L’appuntamento clou di Fior di cacio però sarà ancora una volta la maxi ricotta, offerta in degustazione a tutti i visitatori la domenica pomeriggio.
Informazioni su www.fiordicacio.com