FOTO | Perugia, l’evento multidisciplinare sull’educazione e la creatività digitale che non piace solo ai bambini

PERUGIA – Storie animate create con le Rossana, laboratori e robot: tutto questo e molto di più per la III edizione di Kidsbit Festival, l’evento multidisciplinare sull’educazione e la creatività digitale dedicato ai bambini e ai ragazzi dai 2 ai 17 anni e alle loro famiglie, progettato dall’Associazione Culturale ON e realizzato in collaborazione con Antica Proietteria, che termina domani, domenica 27 maggio.
Tante attività complesse e straordinarie come la manipolazione del suono e delle immagini, la robotica, la programmazione, lo sviluppo motorio combinato con la costruzione di scenari digitali, la fotografia, l’installazione e l’arte contemporanea… tutto a portata di bambino.

Tra i tanti appuntamenti della giornata di domenica 27 maggio, dalle 10.30 fino alle 18, laboratori e workshop per tutte le età, in cui scoprire strumenti innovativi di creazione musicale: tastiere da sfiorare, controller da assemblare, l’utilizzo delle tecnologie musicali nel cinema e nell’animazione cartoon.
Non mancherà una sezione dedicata all’esplorazione dell’immagine contemporanea, attraverso la costruzione di un video e grazie a installazioni interattive; entrando in un set fotografico al buio per disegnare con luci colorate; provando cubetti e circuiti per far muovere le ruote di un’automobile; imparando a raccontare una storia con iPad e iPhone; realizzando fantastiche storie animate realizzate con la tecnica dello stop motion con la ‘mitica’ caramella Rossana.
E ancora, dalla Galleria Nazionale dell’Umbria si snoderanno percorsi per guidare il nostro occhio nel bellissimo mondo dell’arte: “#santisubito” è il laboratorio di fotografia e disegno creativo a partire dall’esposizione “Tutta l’Umbria in una mostra” durante il quale, grandi e piccoli, potranno creare una personale iconografia fantastica di santi in scatola.
Tantissimi i laboratori per costruire monumenti con la stampa 3D, collage di luce e divertenti giochi con la matematica, con la logica, con l’arte, con la filosofia utilizzando mattoncini colorati, robot, circuiti elettronici: l’Italia in miniatura con la penna 3D! per scoprire come disegnare senza usare carta e matite; Come utilizzare una stampante 3D; Robox Lab: personalizzare e assemblare un robot fatto di legno; Collage luminosi installazione interattiva. Carte, stoffe e forbici per creare forme da illuminare.
Nel Lab Coding a passo di danza, i bambini giocheranno con il corpo per imparare come pensa un computer.

Le location non distano più di 7 minuti a piedi l’una dall’altra. Per accedere al Festival è necessario registrarsi alla sfera KIDSBIT, l’info point collocato in Piazza IV Novembre. Alcune aree saranno ad accesso libero e le attività non prevedono prenotazione. Un contributo volontario di € 5,00 a bambino permetterà a tutta la famiglia di partecipazione ai laboratori, accedere a tutte le sedi e far crescere KIDSBIT FESTIVAL nei prossimi anni. Le attività verranno ripetute ogni 30 minuti.

Per info e contatti: info@kidsb.itwww.kidsb.it