Successo in casa del Miriano 2-4 e vittoria del campionato regionale per i ragazzi allenati da Stefano Cupello e Luca Palmerini

ORVIETO – È arrivato precisamente a metà maggio, il 16, e a metà settimana, mercoledì, il primo titolo stagionale per l’Orvieto Fc. A conquistarlo, i ragazzi della Juniores di calcio a 5, allenati da Stefano Cupello e Luca Palmerini, che nell’ultima di campionato hanno battuto per 2-4 il Miriano e hanno scritto la parola “fine” sul torneo, definendo la propria leadership.

«Un torneo che non è stato per nulla scontato – racconta Maurizio Bellgamba, vice presidente dell’Orvieto FC e responsabile del settore calcio a 5 – durante tutta la stagione i nostri ragazzi si sono dovuti confrontare con altre importanti realtà che ci hanno dato filo da torcere, e forse proprio per questo, la vittoria assume un sapore ancora più dolce. I nostri giovani sono stati bravi ad imporsi nelle partite cruciali, e a riprendersi dopo qualche battuta d’arresto imprevista, ora quest’ultimo successo li consacra al vertice del futsal giovanile regionale, e oserei dire, a pieno merito».

La Juniores dell’Orvieto Fc, ha avuto due ottimi maestri: «Ovviamente, Stefano Cupello e Luca Palmerini hanno fatto giocare e girare la squadra ottimamente in questa stagione, e questo successo è pienamente meritato, a loro faccio i miei più grandi complimenti». Parlando di futuro: «Bisogna lavorare per non smentire le attese, i ragazzi sono stati fenomenali durante il campionato, ora però non devono fermarsi, ma continuare a lavorare giorno dopo giorno, stagione dopo stagione, per dimostrare le loro qualità, anche in prima squadra».