«Allarme povertà a Perugia: richieste alla Caritas in aumento del 50%»

Mensa della Caritas. Repertorio
Mensa della Caritas. Repertorio

Marco Squarta (Fdi): «Regione intervenga subito»

di Marco Squarta*
(riceviamo e pubblichiamo)

PERUGIA – A Perugia sono aumentate del 50 per cento le richieste di aiuto alla Caritas rispetto all’inizio della crisi e sono sempre di più le famiglie italiane costrette a recarsi ogni settimana al “Villaggio della carità” anche perché non riescono a pagare le utenze domestiche. Dati assurdi, che ci fanno capire come sia aumentato in Umbria in maniera esponenziale il numero degli indigenti incapaci di arrivare alla fine del mese.

Non si può più andare oltre. Il fenomeno della povertà è preoccupante ed è necessario che la Giunta regionale di Centrosinistra intervenga più in fretta possibile dando priorità alle esigenze degli italiani che dopo averle tentate tutte ricorrono agli enti caritatevoli. Anziché pensare al nulla o alle politiche aleatorie, vuote nella sostanza, la Regione intervenga immediatamente mettendo a disposizione più risorse nell’ambito sociale per combattere la povertà.

*Capogruppo di Fratelli d’Italia all’Assemblea legislativa