Il parapiglia venerdì sera: fuggiti i due responsabili

DERUTA (Perugia) – All’inizio solo parole e qualche spintone. Ma nel parapiglia, di lì a poco, oltre alle botte è volata pure una bottiglia. E la serata fin a quel punto tranquilla si è accesa di colpo in un bar di Deruta.

A innescare la scintilla della violenza – intorno alle 22.30 – due uomini, sembrerebbe stranieri e probabilmente ubriachi, che all’improvviso hanno iniziato a litigare. In maniera tanto concitata da attirare presto l’attenzione dei presenti. Attimi di tensione. Che il barman del locale ha provato a smorzare rimediando a sua volta una spinta, finendo a terra. Evidentemente inutile ogni tentativo di sedare la rabbia dei due: svaniti nel nulla quando è scattata, di rito, la chiamata ai carabinieri. Solo a quel punto è tornata la calma. E solo a quel punto le bottiglie del bar, tutte, sono tornate dove dovrebbero stare: sui tavolini, o sopra il bancone per essere bevute.