Raccolta differenziata, aumentano i Comuni che si danno nuove regole

Comune di Montefalco
Comune di Montefalco

Il porta a porta in centro storico prende piede anche in provincia

MONTEFALCO (Perugia) – Arriva nel centro storico la raccolta differenziata porta a porta. Nei prossimi mesi saranno progressivamente eliminati i cassonetti stradali per arrivare ad un sistema di raccolta che prevede la separazione dei rifiuti differenziati in sacchi e contenitori che i cittadini dovranno depositare fuori dalla propria abitazione nei giorni e negli orari stabiliti.

La nuova modalità di raccolta dei rifiuti contribuirà a rendere un centro storico più bello e in linea con la difesa dell’ambiente, grazie alla partecipazione di tutti i cittadini. La raccolta differenziata sarà più comoda e si potranno raggiungere più alte percentuali e migliorare il decoro urbano. La Valle umbra servizi, gestore del servizio, e l’amministrazione comunale hanno organizzato un incontro pubblico giovedì 5 aprile alle 18 nella Sala della Giunta nel palazzo comunale per illustrare le nuove modalità di raccolta.