Perugia, per il turismo è stata davvero una pasqua

Le auto davanti alla Città della Domenica
Le auto davanti alla Città della Domenica

Pienone in città e alla Città della domenica oltre 5mila presenze nel giorno di Pasquetta. E adesso il parco è aperto tutti i giorni: il programma

PERUGIA – La Città della Domenica ha aperto le porte alla bella stagione che ha fatto il suo ingresso in maniera dirompente: sono state superate, infatti, le 5mila presenze nel giorno di Pasquetta, segno che i perugini e i tanti turisti che hanno scelto il capoluogo umbro per il loro weekend hanno riscoperto il parco di Monte Pulito, a due passi dal centro cittadino.

Accanto al piacere di trascorrere ore a contatto con la natura che si è appena risvegliata il parco di Città della Domenica ha offerto ai suoi visitatori tante proposte di intrattenimento. Dallo spettacolo del Gruppo storico degli Spadaccini di Assisi alla caccia al tesoro nel giorno di Pasqua alla ricerca delle uova di cioccolato nascoste, passando per gli spettacoli a tema western e le visite guidate alla scoperta degli animali che popolano la struttura, compresi gli ultimi arrivati, tre piccoli di canguro, uno di cavallino di Monterufoli, cuccioli di asino bianco e di ammotrago.
«Siamo molto soddisfatti – ha spiegato Alessandro Guidi, direttore di Città della Domenica – del fatto che le persone ci abbiamo scelto per trascorrere queste festività, e ancora di più lo siamo perché moltissimi hanno manifestato la volontà di tornare visto che il biglietto d’ingresso è valevole come abbonamento per tutta la stagione di eventi, così come stabilito dalla convenzione siglata con il Comune di Perugia. Vogliamo che il parco torni ad essere una piacevole abitudine per i perugini e un attrattore per il turismo».

Intanto la Città della Domenica, che d’ora in poi resterà aperta tutti i giorni dalla mattina al tramonto, si prepara a un nuovo weekend che riconferma gli spettacoli western e le visite guidate nel parco. Saranno inoltre attivi la pista dei mini-kart, il laghetto con i motoscafi e il maneggio dove i bimbi potranno provare l’emozione di salire a cavallo. Sabato 7 aprile, infine, ancora uno spettacolo in compagnia degli Spadaccini di Assisi mentre domenica 8 le esibizioni di falconeria. Per informazioni: www.cittadelladomenica.it

Il trenino a Città della Domenica
Il trenino a Città della Domenica