Perugia, un nuovo colpo dopo quello di San Sisto. Indaga la polizia

PERUGIA – Venti cellulari. Questo il bottino al momento accertato dell’assalto nella notte tra sabato e domenica a un negozio di telefonia nella zona di Ponte San Giovanni.

Secondo quanto si apprende, i banditi avrebbero spaccato la vetrata di ingresso per poi, nel giro di pochi secondi, mettere a segno il colpo. Poi la fuga con un furgone. Sul posto, oltre ai proprietari, la polizia. Immediata la visione delle telecamere di sicurezza per i primi riscontri.
Questo colpo arriva a due giorni dall’assalto a un altro negozio di telefonia ma di San Sisto, in cui sono stati portati via i soldi in cassa, ricariche telefoniche e cellulari.