L’Umbria che vince… al Superenalotto

La dea bendata bacia ancora l’Altotevere

CITTÀ DI CASTELLO (Perugia) – Supervincita al Superenalotto: la dea bendata bacia ancora una volta la tabaccheria Verini di Città di Castello, dove sabato sono stati vinti 102mila euro. La maxi vincita è arrivata centrando uno dei cento codici vincenti del premio “Pasqua 100×100”. Ignota, al momento, l’identità della fortunata o del fortunato vincitore.