Liti e botte: due uomini finiscono in ospedale

Il pronto soccorso del Santa Maria della Misericordia (foto Settonce, ©RIPRODUZIONE RISERVATA)
Il pronto soccorso del Santa Maria della Misericordia (foto Settonce, ©RIPRODUZIONE RISERVATA)

Serate ad alta tensione: due violente discussioni a Perugia ed Ellera terminano al pronto soccorso

PERUGIA – Lunedì sera ad alta tensione a Perugia e dintorni. Due persone sono finite in ospedale a seguito delle botte prese in altrettante violente liti. Secondo quanto si apprende, si tratta di due stranieri.

Nel primo caso la persona rimasta ferita è un giovane cinese. Non sono al momento chiari i dettagli di quanto avvenuto. Sul caso sta indagando la polizia, con l’uomo che ha sporto denuncia.
L’altro straniero è stato picchiato nella zona della stazione di Ellera. Si tratta di un romeno trentenne, finito anche lui al pronto soccorso dell’ospedale Santa Maria della Misericordia pet farsi curare le ferite causate dalle botte. Sull’aggressione stanno lavorando i carabinieri di Corciano.