Carbonizzata: il rogo giovedì mattina ad Amelia

AMELIA (Terni) – Dell’auto che giovedì mattina ha preso fuoco in una frazione di Amelia, quella di Macchie, non è rimasto che uno scheletro carbonizzato. L’Audi 80 è andata, completamente divorata dalle fiamme. Ma casa e garage del proprietario, grazie al rapido intervento intervento dei vigili del fuoco, sono stati risparmiati. Solo il box auto, comunque raggiunto dall’incendio, è stato in parte danneggiato. Del tutto illesa, invece, l’abitazione. Non si hanno, al momento, informazioni sulle cause del rogo.