La segnalazione: «Quell’incrocio è pericoloso, fate qualcosa»

E a Terni c’è chi lancia l’allarme: «Alto rischio di incidenti»

di Lega Terni
(riceviamo e pubblichiamo)

TERNI – Incrocio stradale a rischio incidenti. E’ quello segnalato alla Lega Terni da alcuni cittadini e riguarda il punto di intersezione tra via San Bartolomeo e strada di San Carlo. Mancata segnaletica, presenza di alberi che impediscono la visibilità e assenza di uno specchio parabolico: chi sopraggiunge con la sua auto incontra tutta una serie di pericoli.

«La strada principale è percorsa da auto ad elevata velocità, e quando ci si immette dalla via secondaria – spiega Devid Maggiora, vice coordinatore Lega Terni – la visuale a destra è limitata dalla presenza di erba alta sul ciglio della carreggiata. Dalla parte sinistra di chi proviene da via San Bartolomeo sono, invece, i rami dell’albero ad impedire di scorgere le automobili che sopraggiungono dalla curva. Più volte i residenti della zona hanno chiesto l’installazione di dissuasori di velocità e di uno specchio parabolico stradale che potrebbe limitare la pericolosità dell’innesto viario e favorire la circolazione in quel tratto ma, nel corso del tempo, non sono mai stati ascoltati dagli assessori competenti. Sollecitiamo un intervento degli attuali commissari per l’immediata messa in sicurezza dell’incrocio stradale prima che si verifichino incidenti anche gravi».