Se ne discute in assemblea di quartiere. Interessate la zona della stazione e l’area del palazzetto dello sport

MAGIONE 11 aprile 2018 – Sono stati presentati dall’amministrazione comunale di Magione, nel corso di un’assemblea pubblica molto partecipata, gli interventi che riguarderanno la zona della stazione e l’area del palazzetto dello sport.

«Lungo il perimetro della zona che comprende tutti i complessi sportivi – hanno fatto sapere il sindaco Giacomo Chiodini e il vicesindaco con delega allo sport Massimo Lagetti – sarà realizzato un percorso ad anello che potrà essere utilizzato da chi pratica la corsa o per passeggiate in relax. Nella zona di via Consolini, attualmente priva di bitumatura e in stato di abbandono e degrado, verranno creati circa ottanta nuovi posti auto a servizio del palazzetto dello sport e dei campi di calcio. Prevista anche la creazione di uno spazio da destinare allo sgambamento cani».

In programma anche interventi sui manti stradali della viabilità comunale che interesseranno via Fratelli Rosselli, via Verdi, via della Pace e il sottopasso della stazione. «Questi lavori – spiega l’assessore Lagetti – oltre a creare spazi utili alle nuove generazioni per svolgere attività sportive, consentono la riqualificazione di aree comuni. Opere che vanno ad aggiungersi ad altri importanti investimenti sulla sicurezza della zona e sul miglioramento delle infrastrutture con l’installazione della videosorveglianza a rilevazione di targa nella rotonda davanti a Pesciarelli e il cablaggio per la fibra ottica».

All’incontro erano presenti presidente e rappresentanti delle associazioni sportive Junior calcio Magione, Ac Magione e Atletica Magione. Per l’amministrazione sono intervenuti gli assessori Nazareno Annetti, lavori pubblici e Eleonora Maghini, servizi sociali.