I ragazzi delle scuole incontrano i migranti: via al progetto “Civiltà”

«Un’iniziativa dal grande valore sociale, che guarda all’integrazione e all’accoglienza»: il calendario degli appuntamenti

GUALDO TADINO (Perugia) – Un’iniziativa dal grande valore sociale, che guarda all’integrazione e all’accoglienza quella che andrà in scena nelle scuole di Gualdo Tadino ad aprile e maggio 2018. Partirà la prossima settimana il progetto “Civiltà” realizzato da Arcisolidarietà ora d’aria, in collaborazione con la direzione scolastica dell’Istituto comprensivo di Gualdo Tadino, con il Consiglio di istituto e con le ragazze e i ragazzi del Servizio civile nazionale già attivi nell’animazione sociale e nelle attività laboratoriali extracurriculari nei plessi scolastici della città.

Il progetto prevede incontri tra richiedenti asilo e scolaresche nel corso delle ore di italiano, storia e geografia, con modalità interdisciplinari, sui temi dell’immigrazione, dell’accoglienza, dell’integrazione e del diritto d’asilo. I temi verranno affrontati attraverso il racconto delle storie esposto dai loro protagonisti, direttamente o con l’ausilio dei mediatori culturali, sulle ragioni che li hanno condotti a lasciare i propri Paesi di origine e sulle modalità di ospitalità che hanno ricevuto in Italia, specificatamente nei Cas e nella comunità locali.

Gli incontri sono stati organizzati grazie alla programmazione effettuata insieme ai coordinatori di plesso ed alla disponibilità del corpo docente coinvolto. Il progetto, rivolto alle terze classi della Scuola media e delle quarte e quinte delle Scuole primarie, in questa fase ha carattere sperimentale, per poi riprendere dall’inizio del prossimo anno scolastico, con l’intento di consolidarlo in un percorso didattico ed educativo stabile, volto a difendere i valori costituzionali di solidarietà ed eguaglianza, lo spirito degli ordinamenti internazionali in materia di diritto d’asilo e la cultura del rispetto dei diritti umani, a contrasto della proliferazione dei razzismi e delle xenofobie. Dal progetto nascerà un supporto multimediale per una sua restituzione pubblica.

Il calendario degli incontri programmati:

  • Martedì 24 aprile 2018 – ore 11.00-13.00 Incontro 3 sez D Scuola Media F. Storelli
  • Martedì 8 maggio – ore 11.00-13.00 Incontro 3^ sez E Scuola Media F. Storelli
  • Venerdì 11 maggio – Ore 8.30-10.00 Incontro IV A e B Scuola Primaria D. Tittarelli Capoluogo
  • Venerdì 18 maggio – Ore 8.30-10.00 Incontro V A e B Scuola Primaria Cartiere
  • Venerdì 18 maggio – Ore 14.15-15.30 Incontro IV A e B Scuola Primaria G. Rodari Cerqueto
  • Lunedì 21 maggio – Ore 14.00-15.30 Incontro IV e V Scuola Primaria O. Sordi San Rocco

«Il progetto Civiltà – ha sottolineato il sindaco Presciutti – è un’iniziativa di grande spessore sociale ed educativa rivolta ai più giovani. Ringrazio coloro che l’hanno resa possibile, ossia l’’Arcisolidarietà Ora d’Aria, l’Istituto Comprensivo con la sua Dirigente Scolastica e le insegnanti e soprattutto i nostri ragazzi del Servizio Civile, che stanno lavorando quotidianamente per sensibilizzare e far crescere la comunità, in particolare i più piccoli, su argomenti importanti come questi. Gualdo Tadino ancora una volta si dimostra all’avanguardia su temi che troppo spesso vengono maldestramente utilizzati per alimentare le paure dei cittadini».