La brutta domenica di un escursionista umbro

TORGIANO (Perugia) – Per fortuna aveva il cellulare con sé e, per fortuna, nonostante le ferite riportate nella caduta è riuscito a prenderlo e a lanciare l’allarme. I soccorsi lo hanno raggiunto di lì a poco: in elicottero.

Cinquantatreenne, residente a Torgiano, l’escursionista era in visita al monte Nerone quando è scivolato, precipitando nel dirupo dal quale i vigili del fuoco di Cagli lo hanno recuperato. Le condizioni del terreno, quanto mai impervio, hanno reso necessario l’utilizzo del mezzo aereo: finalmente raggiunto e tratto in salvo, l’uomo è stato affidato al personale del 118 quindi trasportato in ospedale. Una brutta disavventura finita bene, tutto sommato: spavento e qualche comprensibile lesione a parte, le sue condizioni non sarebbero gravi.