«Finalmente possiamo tornare a giocare a pallone»: la soddisfazione dei bambini di Pieve di Campo

Pieve di Campo, Perugia. Campetto sanato
Pieve di Campo, Perugia. Campetto sanato

Sanato il campetto del quartiere devastato dalle ultime piogge. Ma il maltempo ha fatto anche altri danni, i residenti: «La strada di accesso e il parcheggio del cimitero sono al limite della praticabilità»

di Gino Goti

PERUGIA – Soddisfatti i ragazzi del “campetto” di Pieve di Campo e festa intorno alla squadra del cantiere comunale intervenuta per sanare una parte del campetto allagata dalle ultime insistenti piogge. Ora la depressione è stata colmata e sarà sufficiente il calpestio dei ragazzi per rendere uniforme il terreno sanato anche nei rigagnoli del centrocampo.

Invariata invece, anzi peggiorata, la situazione del “cimitero di buche” sulla strada di accesso e sul parcheggio del cimitero di Pieve di Campo. Qui da tempo gli abitanti che abitualmente visitano le tombe dei propri defunti si trovano buche profonde proprio sul margine della strada e una serie compatta di buche, tra l’altro traditrici e invisibili quando sono ricolme di acqua.

Si spera che, anche in questo caso, intervenga il cantiere comunale a provvedere a una duratura copertura delle buche o, possibilmente, a un rifacimento della modesta superficie del parcheggio.