«Non ci pentiamo degli amori passati, ma vogliamo un futuro insieme»

Un amore «da sogno», parola di Filippo Magnini e Giorgia Palmas, in un’intervista sul settimanale Chi. «Ero single ormai da un anno dopo la fine della storia con la Pellegrini – racconta lui – Non mi batteva più il cuore per nessuno, ma guardando Giorgia pensavo: “Sarebbe perfetta, lo sento”. E così è stato. Ho iniziato questa storia con lei pensando da subito che fosse definitiva».

«Filippo? Mi ha conquistata con il suo tiramisù – rivela la showgirl -: me l’ha preparato a sorpresa per la cena del mio compleanno. Ma è stato un gentleman, non ci ha provato subito, il primo bacio ce lo siamo scambiati giorni dopo alle due del mattino in mezzo a piazza Duomo a Milano».«È vero, è stata una scena da film che sognavo da tempo», risponde l’ex nuotatore. «Nessuno dei due si pente degli amori passati anzi, è grazie anche a quelle esperienze che oggi abbiamo la maturità di dire che siamo finalmente felici. Se pensiamo già a un futuro insieme? Sì, ma ci andiamo coi piedi di piombo, ma con un cassetto pieno di sogni», conclude nell’intervista la Palmas.