In zona Ponte Pattoli a Perugia. Costretta a ricorrere a cure mediche anche una donna di Deruta, uscita malconcia da un litigio in casa

PERUGIA – Liti dentro e fuori le case: con l’arrivo della bella stagione il rischio conflittualità nei condomini e negli spazi comuni aumenta esponenzialmente. Rumori molesti e cattive abitudini vengono amplificati da finestre aperte e maggior vita all’aria aperta, ed ecco che sale la tensione.

In poche ore, tra martedì e mercoledì, due persone sono state costrette a ricorrere alle cure del pronto soccorso dell’ospedale Santa Maria della Misericordia. Nel primo caso, un ragazzo ventenne è rimasto ferito in maniera abbastanza seria alle parti intime nel corso di una lite in un giardino condominiale nella zona di Ponte Pattoli. Nell’altro caso, è toccato a una donna di Deruta ricorrere alle cure del pronto soccorso a seguito di una lite scoppiata in un appartamento.