Fiamme in un’azienda di Foligno. E a Spello dopo un incidente due vetture finiscono fuori strada: le foto

FOLIGNO (Perugia) – Super lavoro dei vigili del fuoco domenica 15 aprile, per due incidenti tra Foligno e Città di Castello e il recupero di due auto da una scarpata a Spello dopo un incidente.

Il primo, il più impegnativo è scoppiato intorno alle 9 di domenica mattina, quando la squadra di Foligno è intervenuta per l’incendio di una caldaia adibita a riscaldare il bitume in una ditta che si occupa di pavimentazioni industriali nella zona di Sant’Eraclio. Per fortuna, la rapidità dell’intervento ha scongiurato danni peggiori all’impianto e nessuna persona è stata coinvolta, ma la nube densa e nera scaturita dall’incendio ha sovrastato la zona per buona parte della mattina di domenica.

L'incendio nell'azienda di Sant'Eraclio
L’incendio nell’azienda di Sant’Eraclio

 

L’altro intervento è stato necessario a Promano, lungo la E45 dove un’auto ha preso fuoco, per fortuna anche qui senza che nessuno si facesse male: è stato lo stesso conducente a chiamare i soccorsi.

È stato poi necessario l’intervento di due squadre dei vigili del fuoco con quattro automezzi per recuperare due auto finite in una scarpata nella zona di Spello dopo un incidente. Secondo le prime ricostruzioni, una delle due auto, una grande vettura elettrica, avrebbe investito un’utilitaria a metano ed entrambe sono cadute fuori strada. Un recupero non facile per la posizione dei mezzi e la particolarità dei veicoli, ma per fortuna nessun ferito grave.