«Distrutte pietre meravigliose in centro a Perugia. Sciatteria o…»

FOTO | Lavori in via dei Priori: la preoccupazione di Massimo Monni, la risposta della consigliere comunale Clara Pastorelli: «Sovrintendenza controlla ogni giorno, verrà tutto ricostruito»

PERUGIA – «Perugia via dei Priori! Pietre meravigliose distrutte per rifare i sottoservizi. Sciatteria o incompetenza?», è quanto domanda Massimo Monni, candidato alla Camera alle scorse Politiche nella lista di Beatrice Lorenzin, Civica popolare, in un post pubblico sul suo profilo Facebook.

Al momento non gli ha ancora risposto nessuno, ma di sicuro i commenti non tarderanno ad arrivare. Il primo, apparentemente risolutore, è quello della consigliere comunale Clara Pastorelli (Fi): «Basta informarsi. Pietra serena degli anni 30. C’è fisso un archeologo. La Sovrintendenza va tutti i giorni a controllare ad apertura e chiusura del cantiere. Tutto verrà ricostruito come prima. C’erano fognature vecchie di 80 anni in cemento che stavano per cedere e si è rifatta pure la linea del gas».