Rick Polizzi, tra i produttori del cartoon e vincitore di tre Emmy, alla scoperta delle eccellenze del territorio durante la rassegna che inizia il 5 maggio

LUGNANO IN TEVERINA (Terni) – Uno dei papà dei Simpson, uno dei più importanti produttori del notissimo cartone animato americano, sarà ospite di Lugano in Teverina il 22 giugno. A rendere nota la visita di Rick Polizzi è il consigliere delegato alla cultura Alessandro Dimiziani nel presentare gli “Eventi di Primavera” che inizieranno il 5 maggio per terminare il giorno del solstizio d’estate coincidente con la Notte Romantica dei Borghi più belli d’Italia e l’avvio della terza campagna di scavi dell’università dell’Arizona al sito archeologico di Poggio Gramignano. Proprio il sito avrà l’ospite speciale in Polizzi.

«È stato possibile – spiega Dimiziani – grazie all’amicizia che il produttore ha con il professor David Soren». Il vincitore di tre Emmy Awards sarà guidato dal Comune alla scoperta delle eccellenze del territorio e riceverà, dal sindaco, Gianluca Filiberti, il rosone d’argento e l’adozione onoraria di un ulivo della collezione mondiale.
Sugli Eventi di Primavera Dimiziani sottolinea le iniziative che riguarderanno la letteratura con il Maggio dei Libri, la fotografia con il Festival “Guardare lontano”, la tradizione e l’enogastronomia con l’antica Festa della Santissima Madonna di Ramici, l’ambiente con i cammini dell’amerino, la musica con il festival del Maggio Organistico Amerino e la Giornata europea della Musica, il passaggio della Mille Miglia e la Notte Romantica.

Sabato 5 maggio si svolgerà “La Passeggiata delle Fontane”, una camminata tra storia e natura che partirà dal centro storico in piazza Santa Maria alle 9 e visiterà il sistema di approvvigionamento della Lugnano medioevale. Il programma prevede poi la visita a vari fontanili con la descrizione delle loro storie, in particolare la fontana del Cunicchio, quelle delle Morre, di Ranti, di Pulciotto e di Marcinano.