La vittima è una donna: politrauma ed emorragia dopo il violento impatto che ha coinvolto altre due auto

TERNI – Ferite gravissime dopo l’impatto che ha coinvolto altre due auto mentre viaggiava in direzione Spoleto. È deceduta alle 22.45 di venerdì 30 marzo, durante il ricovero nel reparto di Rianimazione dell’ospedale Santa Maria, la donna rimasta ferita nell’incidente stradale verificatosi intorno alle 19.30 della stessa sera sul viadotto di Toano sulla statale a Terni.

La donna (T.F.), nata a Terni e residente in una frazione del comune di Terni, aveva 56 anni. Il violento impatto le aveva causato un serio politrauma con un importante interessamento del torace che ha determinato uno shock emorragico.
Ora la salma è nell’obitorio dell’ospedale di Terni, a disposizione dell’autorità giudiziaria.