Ingredienti

1 Kg. di farina | 10 uova | 200 gr. di bicchiere di olio e.v.o. o strutto | 200 gr. di parmigiano grattugiato | 100 gr. di pecorino grattugiato | 200 gr. di groviera in pezzi | 25 gr. di sale | 4 cubetti di lievito


Dosi per: 2 torte grandi
Difficoltà: Bassa
Costo: Medio
Reperibilità: Alta
Preparazione: 45′ + tempo per lievitazione
Cottura: 50’
Gluten free: No
Vegan: No
VARIANTI: –


Procedimento

  1. Tagliare la groviera a dadini e mettere da parte
  2. In una terrina mettere le uova, il sale, l’olio o lo strutto ammorbidito, il parmigiano, il pecorino e mescolare bene
  3. Aggiungere poco alla volta la farina e il lievito sciolto in mezzo bicchiere di latte tiepido, quindi amalgamare fino a che il composto risulterà omogeneo, infine unire la groviera a pezzi e continuare a rimestare
  4. Imburrare gli stampi per torta e versare parte del composto in quantità inferiore alla metà dell’altezza di questi
  5. Ungere leggermente con olio d’oliva la superficie dell’impasto e mettere le teglie dentro il forno a lievitare
  6. Quando il composto avrà raddoppiato il suo volume, si può accendere il forno, programmare la temperatura a 200° se statico ed iniziare a cuocere
  7. Trascorsi 30 minuti, controllare che la torta abbia preso colore, quindi coprire con un foglio di alluminio e continuare la cottura a 180° per altri 20 minuti
  8. A cottura ultimata aprire il forno e lasciare raffreddare per mezz’ora circa prima di togliere le torte dagli stampi