FOTO | Tragedia a Montelaguardia: la donna aveva 79 anni. Il figlio si è subito consegnato ai militari

PERUGIA – Ha chiamato il 112 e ha raccontato di aver strangolato la madre. Tragedia nelle prime ore di lunedì mattina nella frazione di Montelaguardia, dove un uomo avrebbe ucciso la mamma di 79 anni con le sue mani.

Subito dopo ha chiamato i carabinieri, giunti immediatamente sul posto, nell’abitazione in via delle Ghiande, insieme al pubblico ministero Annamaria Greco e al medico legale Laura Paglicci Reattelli.

La vittima si chiamava Ofelia e i vicini raccontano come fosse molto attiva, nonostante l’età avanzata. «Portava a tutti le uova, il sabato mattina spazzava le scale e la conoscevamo bene», dicono oggi increduli di quello che è accaduto a pochi passi dalle proprie porte. Dietro una delle quali, insieme alla propria famiglia (moglie e due figli), abita anche il figlio che l’ha uccisa.
Secondo il racconto dei vicini, solo qualche mese fa sarebbe morto il marito di Ofelia: da allora la donna avrebbe vissuto da sola nell’abitazione accanto a quella del figlio.

Aggiornamenti nel corso della giornata.

 La fotogallery di Roberto Settonce:

Omicidio a Montelaguardia (foto Settonce, ©RIPRODUZIONE RISERVATA)
Omicidio a Montelaguardia (foto Settonce, ©RIPRODUZIONE RISERVATA)