I vigili del fuoco salvano anche una volpe

FOTO | Le immagini del difficile salvataggio della bestiola finita nell’acqua gelida di un laghetto artificiale a Fossato di Vico

FOSSATO DI VICO (Perugia) – Una volpe finisce in fondo a un lago artificiale e i pompieri la salvano. Un’operazione difficile portata a termine dai vigili del fuoco di Gaifana chiamati dai carabinieri forestali di Gubbio.

È accaduto sabato, quando la volpe è scivolata nel laghetto artificiale di Cima Mutali, situato a oltre mille metri nel comune di Fossato di Vico. Considerata la difficoltà per raggiungere il povero animale, già nell’acqua gelida da ore, i vigili del fuoco hanno dovuto utilizzate tecniche e attrezzature di soccorso alpino-fluviale e idrocostume, per scendere lungo la parete liscia e scivolosa del bacino. La volpe si è fatta prendere docilmente e poi è stata consegnata ai carabinieri forestali che erano sul posto.