Due mesi dopo Marina, muore anche Carlo Ripa di Meana

Carlo e Marina Ripa di Meana (foto dagospia.com)
Carlo e Marina Ripa di Meana (foto dagospia.com)

Ricoverato in ospedale a Roma, scompare a 89 anni. Già ministro dell’Ambiente e presidente di Italia Nostra, fu consigliere regionale in Umbria

Si è spento in un ospedale di Roma a 89 anni Carlo Ripa di Meana, a quasi due mesi dalla morte della moglie Marina.

Politico, ambientalista, erede della nobile famiglia dei marchesi di Meana, fu tra le altre cose parlamentare europeo, ministro dell’Ambiente, presidente di Italia Nostra e legato all’Umbria dove, dal 2000 al 2005 fu consigliere regionale in Umbria. Dopo la morte di Marina, a seguito di una lunga malattia, si sarebbe chiuso nel silenzio, ricordando però di averla «amata disperatamente. Marina si è fatta conoscere per quello che era, ha fatto saltare tutti i diaframmi e tutti le hanno voluto bene».