FOTO | Perugia, aperture straordinarie dei palazzi Baldeschi e Lippi Alessandri nel weekend festivo grazie a Fondazione CariPerugia Arte

PERUGIA – Aperture straordinarie nel weekend pasquale per la mostra “Da Raffaello a Canova, da Valadier a Balla. L’arte in cento capolavori dell’Accademia Nazionale di San Luca” organizzata dalla Fondazione CariPerugia Arte. Sabato 31 marzo, domenica 1 e lunedì 2 aprile, il percorso espositivo allestito nelle due prestigiose sedi museali di Palazzo Baldeschi e Palazzo Lippi Alessandri, resterà aperto con orario continuato dalle 10.30 alle 19.30.

Anche per i Ponti del 25 aprile e del 1 maggio sono previste aperture con orario continuato, sempre alle dalle 10.30 alle 19.30, nei giorni 25 e 30 aprile e per la festività del 1 maggio.

Prosegue, inoltre, l’iniziativa che prevede visite guidate gratuite al percorso espositivo ogni ultima domenica del mese. Con il solo biglietto di ingresso, alle 17.30 una guida esperta accompagnerà i visitatori tra le meraviglie della mostra, dove si possono ammirare 100 opere provenienti dall’Accademia Nazionale di San Luca di Roma realizzate da grandi maestri come Raffaello, Van Dick, Bronzino, Pietro da Cortona, Canova, Hayez, Balla, Rubens e molti altri ancora.
In esposizione ci sono capolavori di artisti italiani e stranieri che spaziano dalla pittura alla scultura e fino all’architettura, a documentare la grande arte tra il Quattrocento e il recente Novecento.

Grazie alle convenzioni con Trenitalia – Officia Carrier della mostra – e con Busitalia, i visitatori che raggiungono la mostra in treno o in bus possono beneficiare di una riduzione sul costo del biglietto. Un accordo stretto con Saba-Sipa consente, inoltre, di ottenere agevolazioni sul costo del parcheggio.

Per informazioni www.fondazionecariperugiaarte.it
Per prenotazioni palazzobaldeschi@fondazionecariperugiaarte.it
#daRaffaelloaCanova