Cisterna bloccata nel sottopasso, risolvono i vigili del fuoco

FOTO e VIDEO | Concluse nella notte le operazioni di bonifica e recupero. Ma che paura tutto quel gpl… (le immagini)

PERUGIA – Si sono concluse nella notte le operazioni di bonifica e recupero dell’autocisterna carica di gpl, ieri rimasta incastrata in un sottopasso a San Martino in campo.

Un episodio che chi è intervenuto – vigili del fuoco, polizia stradale e carabinieri – ha trattato con la massima cautela e urgenza: dentro quel rimorchio c’erano 2mila litri di gas gpl. Per precauzione erano state evacuate due abitazioni e aperto il Cva di San Martino in colle per ospitare le persone evacuate. L’Anas, di suo, aveva predisposto delle deviazioni con uscita obbligatoria a San Martino in Campo-Torgiano e rientro allo svincolo di Montebello. Sono stati i vigili del fuoco (intervenuti con due squadre e quattro mezzi) a risolvere la situazione e a completare, intorno alle 1.30 di notte, le operazioni di bonifica.

La fotogallery (da sfogliare)