E in più un servizio di bike sharing per tutta la Valnerina

ARRONE (Terni) – Un pacchetto di 2 milioni di euro sarà utilizzato dal Comune per una serie di interventi di miglioramento e riqualificazione del patrimonio pubblico e per il turismo sostenibile. Lo rende noto l’amministrazione comunale che ha visto finanziato il parco progetti con i fondi Psr-Fesr messi a bando dalla Regione Umbria. Le opere interesseranno strade, impianti sportivi e un servizio di bike sharing (500mila euro) gestito insieme agli altri comuni della Valnerina.

Nello specifico i fondi saranno investiti, fra gli altri, per l’efficientamento della palestra comunale (178mila euro) che completerà il miglioramento, già avviato, delle scuole media e materna. Altre risorse prevedono la sistemazione della strada di Collealvano (168mila euro) e una serie di strade a Castiglione alto (315mila euro), Tripozzo (375mila euro) e Palombare (342mila euro). «Sono interventi molto importanti – commenta il sindaco, Loreto Fioretti – che riguardano strutture pubbliche e valorizzazione turistica. Penso al bike sharing che va verso la direzione di una mobilità sostenibile in tutta la Valnerina e che presuppone una nuova segnaletica turistica per lo sviluppo turistico incentrato sulle bellezze naturali e sui sentieri francescani».