Continuano le visite degli studenti delle elementari alla Pro Ponte di Perugia

di Gino Goti
(riceviamo e pubblichiamo)

PERUGIA – Continuano le visite di scolaresche nella sede della Pro Ponte, in via Tramontani a Ponte San Giovanni. Dall’inizio dell’anno scolastico sono state 21 le classi ospitate con una media di 18/20 scolari o studenti per classe. Le ultime tre sono state le classi 5^ della scuola primaria G.Mazzini del Circolo Perugia 12 diretto da Simona Ferretti. Per i ragazzi è un vero e proprio tuffo nel mondo etrusco.

La mattinata inizia con la visita all’Ipogeo dei Volumni e poi dalle 10 alle 12.30 visita alla Pro Ponte. Qui i ragazzi e le ragazze, accolti dalle consigliere dell’associazione, scelgono uno dei tanti costumi etruschi e mettono in scena una vera e propria sfilata tra gli oggetti-riproduzioni di urne, vasi, statue, telai, monumenti realizzati da bravissimi artigiani-artisti. Si vestono anche le insegnanti e insieme ai ragazzi mettono in scena dei momenti di vita etrusca. Un video descrive l’attività della Pro Ponte e in particolare di “Velimna, gli Etruschi del Fiume”, l’evento clou dell’associazione che ormai da sette anni porta la tradizione etrusca anche ai festeggiamenti del Natale di Roma.

Una salutare merenda, rigorosamente etrusca a base di bruschette con olio etrusco Batta, piadina e prosciutto, formaggi, olive, zuppa di lenticchie, conclude la visita di cui gli studenti faranno una relazione da inviare alla Pro Ponte come documentazione e con suggerimenti e proposte per le future attività allestite dal presidente Antonello Palmerini e dai consiglieri e soci dell’associazione.