Sgomberati tre abusivi in in via Martiri dei Lager, a Perugia

PERUGIA – Martedì mattina la polizia ha sgomberato, a Perugia, in via Martiri dei Lager, alcuni garage occupati abusivamente. Sono stati la squadra mobile (sezione criminalità diffusa) e iil reparto prevenzione crimine Umbria-Marche a intervenire, avvertiti nei giorni scorsi da alcuni residenti che avevano lamentato danneggiamenti e ingressi indebiti.

Una volta sul posto i poliziotti hanno trovato diverse porte basculanti danneggiate, e segni di bivacco all’interno di vari garage. Uno dei quali era occupato da tre persone: due tunisini di 31 e di 27 anni ed un 23enne marocchino. Tutti irregolari sul territorio nazionale, sono stati portati in questura e poi, dopo essere denunciati per invasione di edifici, sono iniziate le pratiche necessarie all’allontanamento dei tre dall’Italia.

Il 31enne in particolare è stato subito accompagnato in un centro di identificazione ed espulsione del nord Italia; gli altri due, invece, hanno ricevuto l’intimazione ad abbandonare il territorio nazionale entro sette giorni.