Un nuovo Superstore per Gubbio: il centro commerciale Ferratelle

Quattro soci della cooperativa insieme per la gestione del Conad Superstore: inaugurata la struttura di 3.500 netri quadrati, 9 i negozi, circa 70 gli occupati

GUBBIO (Perugia) – Una nuova realtà commerciale si affaccia nel panorama produttivo del territorio di Gubbio grazie all’impegno di PAC 2000A Conad e all’intraprendenza di alcuni suoi soci. È stato inaugurato mercoledì 7 febbraio il centro commerciale Ferratelle che prende il nome dalla località in cui sorge e che ospita, all’interno della sua galleria, nove negozi, primo tra tutti un Conad Superstore.

Anche se l’apertura al pubblico, con l’inizio delle vendite, avverrà solo giovedì 8 febbraio, molte sono state le autorità presenti per tenere a battesimo questa nuova struttura, tra cui il sindaco di Gubbio Filippo Mario Stirati, la dirigenza di PAC 2000A Conad guidata dal direttore generale Danilo Toppetti e i soci del territorio eugubino gualdese che sono i protagonisti di questo nuovo progetto. Quattro società, Urbani, Marsili, Rpr e Fioriti, che fanno capo ad altrettanti soci di PAC 2000A Conad, hanno infatti costituito una società che si occuperà della gestione del Conad Superstore di Ferratelle.

«Si tratta di un’operazione importante – commentano da PAC 2000A – sicuramente in termini di sostegno all’economia del territorio, ma l’aspetto che ci piace sottolineare è il nostro modo di essere cooperativa. Per questa operazione, infatti, più soci con il supporto di PAC 2000A, si sono uniti per investire in una nuova attività commerciale laddove un imprenditore da solo non ne avrebbe avuto la possibilità». «Questa struttura – aggiungono dalla cooperativa –, diversa dalle altre con le quali siamo presenti nel territorio eugubino, darà nuove occasioni ai consumatori in termini di risparmio e offerte, perché permetterà di usufruire in maniera più ampia delle politiche commerciali Conad».

Il Superstore, che all’apertura impiega 47 nuovi occupati, ha una superficie commerciale di 1.500 metri quadrati con ampi spazi dedicati ai freschi e freschissimi. Il layout innovativo, inoltre, riserva aree dedicate al reparto carni, all’ortofrutta, alla pescheria e alla panetteria-pasticceria in cui si potranno trovare sia prodotti liberi che confezionati. La galleria commerciale di 3.500 metri quadrati di superficie, con un comodo parcheggio esterno, oltre al già citato Conad Superstore, propone anche una Parafarmacia Conad, un format sul quale Conad crede molto e che ha permesso ai propri clienti in Italia, solo nel corso dell’ultimo anno, un risparmio di circa 12 milioni di euro sulla spesa farmaceutica e parafarmaceutica.

Tutto ciò grazie a una politica di riduzione dei costi con una scontistica dal 15 al 40 per cento sui farmaci di libera vendita, il cui prezzo dunque, risulta più concorrenziale rispetto alle farmacie e alle parafarmacie di quartiere, secondo i dati diffusi da Altroconsumo e dal Sole 24 ore. La galleria è poi completata da altre attività che sono un negozio di articoli sportivi Legea, la gioielleria Bartoccini, l’Ottica Dragoni, la Profumeria Estasi, Eval parrucchieri e un bar pizzeria che, nel complesso, impiegano altre 25 persone.