Un concorso per drag queen a sostegno della lotta contro i tumori

“Regina d’inverno”: lo spettacolo quest’anno sarà interamente dedicato (e tutto l’incasso devoluto) alla Lilt. Dove e quando

(riceviamo e pubblichiamo)

CORCIANO (Perugia) – Il 4 marzo presso il Teatro della Filarmonica di Corciano, alle 20,45 avrà luogo “Regina d’Inverno”, un contest per Drag Queen, una competizione di bravura, talento e abilità e insieme un vero spettacolo di varietà buono per tutti e tutte indipendentemente dall’età anagrafica, dai gusti sessuali e dalla classe sociale di appartenenza. Madrina della serata, anche quest’anno sarà Nikita che insieme a Roberto Mauri condurrà la serata ed introdurrà alla giuria e al pubblico le varie concorrenti del concorso.

Quest’anno però ci sarà una grande novità: l’intero spettacolo sarà dedicato, e tutto l’incasso sarà devoluto, alla LILT – Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori perchè la malattia oncologica è ancora, dopo quella cardiovascolare, la prima causa di morte degli umani e colpisce tutti e tutte indipendentemente dall’età anagrafica, dai gusti sessuali e dalla classe sociale di appartenenza.

Gli organizzatori dell’evento hanno riflettuto proprio sull’indifferenza del tumore nel colpire le sue vittime, si sono soffermati sul fatto che la prevenzione è molto importante e che in tutti gli ambiti merita di essere fatta, anche a teatro, anche in un contesto leggero per propria natura. Contemporaneamente hanno notato che quando una persona muove la sua guerra personale contro il tumore, spesso miete emarginazione e isolamento anziché sostegno e presenza.

La malattia spaventa, allontana e spesse volte raffredda i rapporti. Tenere la luce accesa su questo tema, notare le fatiche di chi è colpito dal cancro, esprimere solidarietà alle loro famiglie, che lottano insieme a chi il cancro ce l’ha dentro di sé, diventa un dovere di tutti, anche di un gruppo di Drag Queen in competizione le une con le altre. Per questo il tema della serata sarà “La Regina Calva”, in segno di solidarietà per tutte le persone che si sottopongono a trattamenti terapeutici che provocano alterazioni indesiderabili nel proprio corpo. E lo stesso tema sarà confermato anche in occasione della finale nazionale del concorso.

Sul palco, insieme a Nikita vedremo alternarsi le sue collaboratrici storiche e otto concorrenti che si contenderanno la corona di “Regina d’Inverno” e il biglietto di sola andata per la grande finale nazionale voluta, presieduta e organizzata da La Wanda Gastrica che sarà ospite della serata di Corciano. Fra gli ospiti, oltre a lei, hanno confermato la loro presenza Elena illusionista, con un breve spettacolo di magia, e l’attore Sante Paolacci che reciterà un monologo contro il cancro.

Il biglietto costa 10 euro, le prevendite sono già aperte ai numeri 3358254624 – 3467289893. Partner della manifestazione: LILT – Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori, e Omphalos LGBTI

28337785_761693067348254_1727502841607021815_o.jpg