FOTO | Norcia, a 16 mesi dalle scosse arrivano Sae per la Zona industriale, San Pellegrino e Valcaldara. Ne mancano ancora 100

NORCIA (Perugia) – Prosegue a Norcia la consegna delle Sae, le soluzioni abitative di emergenza.

Sabato mattina, alla presenza del vicepresidente della Regione Umbria e dei rappresentanti dell’amministrazione comunale, al centro polivalente “Norcia 4.0” sono state consegnate le chiavi di 68 “casette” ad altrettante famiglie. La consegna interesserà il lotto di Zona Industriale C per 40 casette; la frazione di San Pellegrino con 18 e quella di Valcaldara con 10 casette.
Sale a 492 il numero delle Sae consegnate a Norcia, dove sono state richieste la maggior parte (591) delle 761 “Sae” complessive nel “cratere” sismico umbro.