un contributo di Maria Rita Ladniak

C’era una volta a Terni, un signore, ormai anziano, che per tutta la vita aveva accumulato avidamente denaro, riservando alla propria moglie nient’altro che il suo egoismo e rifiutando, da sempre, ogni richiesta di aiuto economico da parte di essa.
Un bel giorno la moglie, stanca dell’avarizia del marito, prese coraggio, lo guardò negli occhi e gli disse con tono deciso:

“Ricòrdete, maritu mia, che ‘a cassa da mortu non c’ha ‘e saccocce”!

Nella speranza di avervi strappato un sorriso ed una riflessione nel contempo, vi auguro una buona settimana.

Maria Rita Ladniak. Collescipoli, 5 febbraio 2018