La disavventura di un dipendente dell’Agenzia forestale regionale (Afor) e le operazioni di soccorso da parte dei vigili del fuoco

ORVIETO (Teri) – Intervento dei vigili del fuoco sul monte Peglia in mattinata. Gli uomini del 115 sono intervenuti non per spegnere un incendio, ma per soccorrere un uomo, un dipendente Afor (Agenzia forestale regionale) rimasto ferito mentre stava tagliando alcune piante. Sembra che il 54enne sia stato colpito al volto dal tronco di un albero o da un grosso ramo. Le sue condizioni non sono gravi. Sul posto, oltre ai vigili del fuoco, i carabinieri forestali e un’ambulanza del 118.