Razzia al liceo Galilei: portati via diciotto computer

Polizia. Archivio
Polizia. Archivio

Perugia, i ladri forzano una finestra e si feriscono. Sul maxi furto indaga la polizia

PERUGIA – Arrivare a scuola e trovarsi senza computer. Non uno ma diciotto. È successo al liceo scientifico Galileo Galilei di Perugia: gli addetti della scuola, arrivando prima dell’inizio delle lezioni, hanno notato una finestra forzata al piano terra e poi il maxi furto.

I diciotto computer sono stati portati via dal primo e secondo piano del Galilei. Sul posto la polizia, con gli agenti che dalle tracce di sangue hanno ipotizzato che i ladri possano essersi feriti passando per la finestra forzata. Nei giorni scorsi era stata notata la presenza di due persone sospette intorno a uno dei due padiglioni dell’istituto