Alla guida ubriachi e drogati. Controllate in tutto 89 persone

PERUGIA – Prevenire. Limitare il numero degli incidenti stradali, quindi il rischio di conseguenze drammatiche dovute all’abuso di alcolici, stupefacenti o al non rispetto dei limiti di velocità. Fenomeni in aumento nel fine settimana, che hanno portato la polizia di Perugia a istituire numerosi posti di blocco nelle scorse ore: soprattutto nelle zone a ridosso di locali e ritrovi notturni, frequentati in gran parte dai giovani.

Quattro le pattuglie della stradale impiegate per lo scopo, con l’ausilio di equipaggi della questura e la presenza di personale medico-infermieristico della polizia, qualificato per effettuare gli accertamenti connessi alla conduzione di veicoli sotto l’influenza anche di sostanze stupefacenti. Fermati in tutto 75 veicoli, 89 le persone controllate. Il risultato?

Sei uomini sono stati sorpresi alla guida ubriachi, uno oltre che tale era pure sotto l’effetto di sostanze stupefacenti. Sono state quindi ritirate sette patenti e decurtati, complessivamente 70 punti. Otto, infine, i verbali di contestazione di violazioni al codice della strada elevati dagli agenti. Tutti i conducenti saranno denunciati in stato di libertà alla procura.