Milano Fashion Week 2018, Jackie Kennedy sfila in versione “aliena”

Moschino sorprende tutti: in passerella cloni marziani della first lady e unghie di Miss Pop Nails

Alla Milano Fashion Week il Direttore Creativo Jeremy Scott, per la sfilata autunno/inverno 2018 di Moschino, stupisce tutti con lo stile iconico di Jackie Kennedy riprendendone gli abiti principeschi, i tailleur dai toni saturi, nonché gli eleganti tubini smanicati da giorno. Si tratta di un voluto omaggio allo stile ultra femminile e civettuolo dei favolosi anni Sessanta.

Le unghie, rosa candy e rosso geranio, sono realizzate dalla make-up artist newyorchese Miss Pop Nails (peraltro molto apprezzata da Scott) che, per l’occasione, ha lavorato su una forma di unghia tipica degli anni Venti, allungata ed ovale, ispirata alle Flappers (donne del tempo emancipate e disinibite che hanno introdotto l’idea della lunetta). Calcano la passerella le top model più affezionate allo stilista tra cui Gigi Hadid, Kaia Gerber e Stella Maxwell. Al Milano Fashion Week Moschino porta sul catwalk una femminilità ormai perduta, quasi plastica. Non mancano interessanti colpi di scena. Alcuni cloni della first lady Jackie Kennedy, infatti, sfilano con il viso completamente truccato da alieni, mantenendo però intatte le unghie.