VIDEO e FOTO | Programma ricchissimo per la riapertura del megastore a due passi dall’Umbria. L’appuntamento è per oggi pomeriggio

Redazionale sponsorizzato

Evento imperdibile. Ricco di sorprese, testimonial e buon cibo (gratis) sabato 3 febbraio a Tolentino. Con la riapertura stagionale dei Fallimenti: lo store, a pochi passi dall’Umbria, conosciutissimo nelle Marche e sempre più anche nel resto del centro Italia.

Che accoglierà due ospiti d’eccezione per la riapertura – l’evento dalle 15 alle 20.30 circa – di sabato: Filippo Roma del programma Le iene e la ex miss Marche Taryn Piccinini. Di più. A tutti i presenti Fallimenti Tolentino offrirà una frittura di pesce e patate fritte in abbondanza. Alla faccia della della crisi. Dieci quintali di pesce e quattro di patate quelli preparati in tutto dagli organizzatori. Per più di 6mila presenti, perché questi sono i numeri che ogni anno segnano i Fallimenti alla riapertura.

Cosa trovare da Fallimenti Tolentino

Fallimenti Tolentino vende di tutto. Davvero di tutto. E sottocosto. Davvero sottocosto. Perché acquista merce di primissima qualità da attività in fallimento, riuscendo poi a proporla al pubblico a prezzi d’eccezione. Arredamenti, sanitari, complementi d’arredo. Abbigliamento, alimentari, cartoleria. Di tutto. Persino materiale per l’edilizia (cui lo store riserva un ampio spazio esterno) e oggettistica varia. Con esposizioni sempre rinnovate e con in vendita merce sempre nuova.

A partire da sabato 3 febbraio Fallimenti Tolentino resterà aperto tutti pomeriggi (tranne il lunedì) dalle 15.30 alle 20.15. «Dalla riapertura in avanti, poi, abbiamo in programma tanti eventi e novità», assicurano gli organizzatori. Una premessa che è tutto un programma.